Nei procedimenti pianificatori il ricorso al concetto classico di discrezionalità si rivela sovente fallace e dannoso traducendosi il più delle volte nella dequotazione degli interessi coinvolti e nella lesione dell’affidamento «qualificato» sulla validità di precedenti scelte urbanistiche. La riscontrata illegittimità, per difetto di motivazione e di istruttoria, dello strumento urbanistico che ha impedito la realizzazione dell’attività determina l’annullamento selettivo dello stesso e il conseguente obbligo dell’Amministrazione di rideterminarsi esercitando il potere discrezionale di pianificazione del territorio che anche a seguito dell’annullamento resta integro. In tale ipotesi, l’effettività della tutela dipende essenzialmente dalla portata adempitiva della sentenza di annullamento e dal futuro assetto degli interessi proposto dall’Amministrazione da cui dipende a sua volta l’esito del giudizio sulla domanda risarcitoria.

IL «CONFLITTO DI INTERESSI» NELLE SCELTE DI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE: FINALITÀ, FORME E CONTENUTI DEL POTERE

D'ARIENZO, Mariaconcetta
2013

Abstract

Nei procedimenti pianificatori il ricorso al concetto classico di discrezionalità si rivela sovente fallace e dannoso traducendosi il più delle volte nella dequotazione degli interessi coinvolti e nella lesione dell’affidamento «qualificato» sulla validità di precedenti scelte urbanistiche. La riscontrata illegittimità, per difetto di motivazione e di istruttoria, dello strumento urbanistico che ha impedito la realizzazione dell’attività determina l’annullamento selettivo dello stesso e il conseguente obbligo dell’Amministrazione di rideterminarsi esercitando il potere discrezionale di pianificazione del territorio che anche a seguito dell’annullamento resta integro. In tale ipotesi, l’effettività della tutela dipende essenzialmente dalla portata adempitiva della sentenza di annullamento e dal futuro assetto degli interessi proposto dall’Amministrazione da cui dipende a sua volta l’esito del giudizio sulla domanda risarcitoria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/21490
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact