Il procedimento possessorio pare approdato a una condizione di sostanziale assestamento, in cui, però, a soluzioni ormai condivise si alternano profili ancora da indagare. Di luci e ombre della tutela interdittale si occupa questo saggio, nella persuasione che gli artt. 703 ss. c.p.c. siano di formulazione troppo sintetica per fugare definitivamente ogni incertezza.

L’impianto del procedimento possessorio a trent’anni dalla prima riforma

DELLA PIETRA GIUSEPPE
In corso di stampa

Abstract

Il procedimento possessorio pare approdato a una condizione di sostanziale assestamento, in cui, però, a soluzioni ormai condivise si alternano profili ancora da indagare. Di luci e ombre della tutela interdittale si occupa questo saggio, nella persuasione che gli artt. 703 ss. c.p.c. siano di formulazione troppo sintetica per fugare definitivamente ogni incertezza.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/109117
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact