Il decreto del tribunale di Milano del 27 maggio 2020 n. 9 ha sottoposto la società Uber Italy alla misura ablativa dell’amministrazione giudiziaria. Il presupposto dell’amministrazione giudiziaria è il rischio di perpetrazione del reato di caporalato. Nel caso di specie sussistono indizi di sfruttamento e di intermediazione illecita tali da far ritenere vi sia un regime di sopraffazione retributivo e trattamentale attuato nei confronti di molteplici lavoratori, reclutati in una situazione di emarginazione sociale e quindi di fragilità sul piano di una possibile tutela dei diritti minimi. La finalità della misura adottata, pertanto, è quella di promuovere modelli virtuosi ed efficaci che impediscano nuove infiltrazioni illegali attraverso la creazione di rapporti di lavoro con soggetti che operino nel mondo articolato dell’illecito strutturato criminale e che costruiscano provviste destinate, anche in parte, a sodalizi mafiosi

La tutela dei lavoratori irregolari nelle aziende sottoposte ad amministrazione giudiziaria a partire dal “decreto Uber”

EMILIA D'AVINO
2020

Abstract

Il decreto del tribunale di Milano del 27 maggio 2020 n. 9 ha sottoposto la società Uber Italy alla misura ablativa dell’amministrazione giudiziaria. Il presupposto dell’amministrazione giudiziaria è il rischio di perpetrazione del reato di caporalato. Nel caso di specie sussistono indizi di sfruttamento e di intermediazione illecita tali da far ritenere vi sia un regime di sopraffazione retributivo e trattamentale attuato nei confronti di molteplici lavoratori, reclutati in una situazione di emarginazione sociale e quindi di fragilità sul piano di una possibile tutela dei diritti minimi. La finalità della misura adottata, pertanto, è quella di promuovere modelli virtuosi ed efficaci che impediscano nuove infiltrazioni illegali attraverso la creazione di rapporti di lavoro con soggetti che operino nel mondo articolato dell’illecito strutturato criminale e che costruiscano provviste destinate, anche in parte, a sodalizi mafiosi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/92557
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact