Un luogo affascinante per il fatto che in cuore della Cina centrale ci rimanda alle campagne venete è sicuramente il Convento e Seminario Regionale Francescano a Baiquan nella città di Wuhan. Edificio progettato dal vescovo italiano Epifanio Carlassare sorse su uno dei primi luoghi in cui presero a dimorare i padri francescani italiani. Il richiamo alle architetture neoclassiche del nord italia lascia trasparire le origini dell'autore e propone oggi uno scenario unico ed originale italiano che non teme paragoni rispetto alle banali costruzioni che attualmente sempre più spesso stanno sorgendo su territorio cinese a scopi pubblicitari con grande sconforto del rispetto della cultura.

Convento e Seminario Regionale Francescano a Baiquan

maglioccola
2019

Abstract

Un luogo affascinante per il fatto che in cuore della Cina centrale ci rimanda alle campagne venete è sicuramente il Convento e Seminario Regionale Francescano a Baiquan nella città di Wuhan. Edificio progettato dal vescovo italiano Epifanio Carlassare sorse su uno dei primi luoghi in cui presero a dimorare i padri francescani italiani. Il richiamo alle architetture neoclassiche del nord italia lascia trasparire le origini dell'autore e propone oggi uno scenario unico ed originale italiano che non teme paragoni rispetto alle banali costruzioni che attualmente sempre più spesso stanno sorgendo su territorio cinese a scopi pubblicitari con grande sconforto del rispetto della cultura.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/79639
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact