Nella città di Wuchang, città cinese che venne poi unita a Hanyang e Hankou per formare la odierna Wuhan, i missionari francescani italiani realizzarono degli edifici che, posti nella parte alta della città, erano visibili da qualunque luogo all'interno della cinta urbana cosi potevano funzionare anche da attrattori per le loro attività di evangelizzazione. L'edificio sede del collegio delle lingue europee, ancora esistente ma trasformato e non riconosciuto come bene storico.

Collegio delle lingue europee - Wuchang

francesco maglioccola
2019

Abstract

Nella città di Wuchang, città cinese che venne poi unita a Hanyang e Hankou per formare la odierna Wuhan, i missionari francescani italiani realizzarono degli edifici che, posti nella parte alta della città, erano visibili da qualunque luogo all'interno della cinta urbana cosi potevano funzionare anche da attrattori per le loro attività di evangelizzazione. L'edificio sede del collegio delle lingue europee, ancora esistente ma trasformato e non riconosciuto come bene storico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/79594
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact