La legittimità delle sanzioni in materia di fornitura transnazionale di servizi al vaglio della Corte di Giustizia