La (re)introduzione dell'equo compenso tra dignità dei professionisti, vincoli europei e norme di settore.