Lo studio della relazione fra assetti proprietari e performance rappresenta un argomento da tempo indagato negli studi di corporate governance ma quanto mai attuale, soprattutto alla luce delle recenti evoluzioni che i fenomeni economici subiscono. La ricerca che ha indagato tali connessioni ha evidenziato il ruolo esplicativo che può essere svolto dal livello di tutela degli investitori nello spiegare i risultati divergenti conseguiti nei contesti in cui gli studi sono stati condotti. Il lavoro svolto dall’autore si colloca in questo filone di ricerca, con l’obiettivo di proporre un contributo nella direzione di ricondurre ad unità i risultati asimmetrici evidenziati in letteratura in merito alla relazione fra assetti proprietari e performance, offrendo, in tal senso, supporto alla institutional-based view che sostiene, invero, proprio l’importanza del ruolo esplicativo dei contesti istituzionali nel definire la forma e l’intensità della relazione. Il lavoro mette in evidenza, con riferimento alle imprese familiari, alle imprese pubbliche e alle imprese con azionista finanziario dominante, risultati interessanti in merito alle relazioni indagate e contribuisce a verificare empiricamente la capacità di alcune variabili quantitative di stima della shareholder protection di moderare la relazione fra struttura proprietaria e performance aziendali.

Corporate governance e shareholder protection

Luigi Lepore
2017

Abstract

Lo studio della relazione fra assetti proprietari e performance rappresenta un argomento da tempo indagato negli studi di corporate governance ma quanto mai attuale, soprattutto alla luce delle recenti evoluzioni che i fenomeni economici subiscono. La ricerca che ha indagato tali connessioni ha evidenziato il ruolo esplicativo che può essere svolto dal livello di tutela degli investitori nello spiegare i risultati divergenti conseguiti nei contesti in cui gli studi sono stati condotti. Il lavoro svolto dall’autore si colloca in questo filone di ricerca, con l’obiettivo di proporre un contributo nella direzione di ricondurre ad unità i risultati asimmetrici evidenziati in letteratura in merito alla relazione fra assetti proprietari e performance, offrendo, in tal senso, supporto alla institutional-based view che sostiene, invero, proprio l’importanza del ruolo esplicativo dei contesti istituzionali nel definire la forma e l’intensità della relazione. Il lavoro mette in evidenza, con riferimento alle imprese familiari, alle imprese pubbliche e alle imprese con azionista finanziario dominante, risultati interessanti in merito alle relazioni indagate e contribuisce a verificare empiricamente la capacità di alcune variabili quantitative di stima della shareholder protection di moderare la relazione fra struttura proprietaria e performance aziendali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/64087
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact