Il volume, con taglio tipicamente interdisciplinare, fa perno sull’idea centrale che lo sport e in generale la pratica di stili di vita attivi costituiscano un fattore di inderogabile priorità per migliorare i livelli di consapevolezza e di responsabilità educativa per l’esercizio del diritto-dovere alla salute e al benessere dell’intera popolazione (raccomandazione del Parlamento Europeo). Attraverso i contributi di diversi esperti del settore e di testimoni privilegiati viene sostenuta la tesi che per promuovere stili di vita sani siano indispensabili azioni integrate che devono riguardare non solo interventi ed attività per l’educazione allo sport e al movimento, a livello familiare, scolastico ed extrascolastico, ma anche la pianificazione di spazi lifelong e lifewide motivanti la pratica di corretti stili di vita. L’approccio intersettoriale mostra evidentemente maggiori chance di successo nella modifica di comportamenti non salutari, proprio perché realizza non solo “azioni” ma “condizioni” ambientali capaci di sostenere il cambiamento di comportamenti individuali e collettivi.

SPORT E ATTIVITÀ MOTORIA PER IL BENESSERE

BUONO, Pasqualina;CUNTI, Antonia;LIGUORI, Giorgio;
2016

Abstract

Il volume, con taglio tipicamente interdisciplinare, fa perno sull’idea centrale che lo sport e in generale la pratica di stili di vita attivi costituiscano un fattore di inderogabile priorità per migliorare i livelli di consapevolezza e di responsabilità educativa per l’esercizio del diritto-dovere alla salute e al benessere dell’intera popolazione (raccomandazione del Parlamento Europeo). Attraverso i contributi di diversi esperti del settore e di testimoni privilegiati viene sostenuta la tesi che per promuovere stili di vita sani siano indispensabili azioni integrate che devono riguardare non solo interventi ed attività per l’educazione allo sport e al movimento, a livello familiare, scolastico ed extrascolastico, ma anche la pianificazione di spazi lifelong e lifewide motivanti la pratica di corretti stili di vita. L’approccio intersettoriale mostra evidentemente maggiori chance di successo nella modifica di comportamenti non salutari, proprio perché realizza non solo “azioni” ma “condizioni” ambientali capaci di sostenere il cambiamento di comportamenti individuali e collettivi.
9788899146313
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/58597
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact