Il contratto collettivo nel lavoro pubblico: così speciale, così reale