Il lavoro analizza l’influenza della Strategia Europea per l’Occupazione (SEO) sulle politiche italiane per il mercato del lavoro nel primo quinquennio della sua applicazione e propone una valutazione complessiva dei suoi effetti alla luce dei risultati raggiunti e delle considerazioni emerse in sede di valutazione d’impatto della stessa SEO. Dopo aver descritto gli elementi istituzionali su cui essa poggia e gli sviluppi occorsi nel periodo considerato, viene esaminata l’implementazione della Strategia nella realtà italiana, ricostruendo un quadro delle misure attuate e mettendo il luce i principali limiti, sia delle politiche introdotte, sia della stessa SEO.

La Strategia Europea per l’Occupazione e i suoi effetti sul mercato del lavoro italiano

MARCHETTI, Enrico;
2004

Abstract

Il lavoro analizza l’influenza della Strategia Europea per l’Occupazione (SEO) sulle politiche italiane per il mercato del lavoro nel primo quinquennio della sua applicazione e propone una valutazione complessiva dei suoi effetti alla luce dei risultati raggiunti e delle considerazioni emerse in sede di valutazione d’impatto della stessa SEO. Dopo aver descritto gli elementi istituzionali su cui essa poggia e gli sviluppi occorsi nel periodo considerato, viene esaminata l’implementazione della Strategia nella realtà italiana, ricostruendo un quadro delle misure attuate e mettendo il luce i principali limiti, sia delle politiche introdotte, sia della stessa SEO.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11367/28202
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact