La conoscenza delle variazioni indotte dalle attività dell’uomo sulla configurazione dei luoghi, gli usi del suolo, l’equilibrio degli ecosistemi naturali e non, costituisce premessa fondamentale degli interventi di pianificazione: i GIS possono fornire un supporto fondamentale già nella fase di studio delle dinamiche in atto. In questo lavoro viene utilizzato il software ArcGIS 9.0 della ESRI per l’analisi delle trasformazioni che hanno interessato il territorio dell’isola di Ischia dal 1975 al 2000. Costruito il database cartografico, si individuano le variazioni degli usi del suolo, utilizzando come fonti informative cartografie (CTR della Cassa del Mezzogiorno del 1975, CTP del 1998), foto aeree (1975 e 1998) e dati del progetto CORINE Land Cover (1990 e 2000). Attraverso l’impiego del DTM dell’isola ed i moduli 3D Analyst e Spatial Analyst si determinano le estensioni delle aree considerate, per procedere alla definizione quantitativa delle variazioni introdotte nell’arco di tempo considerato.

L’impiego dei GIS per l’analisi delle trasformazioni territoriali nell’isola d’Ischia

BASILE GIANNINI, MASSIMILIANO;OLIVIERO, CIRA;PARENTE, Claudio
2006

Abstract

La conoscenza delle variazioni indotte dalle attività dell’uomo sulla configurazione dei luoghi, gli usi del suolo, l’equilibrio degli ecosistemi naturali e non, costituisce premessa fondamentale degli interventi di pianificazione: i GIS possono fornire un supporto fondamentale già nella fase di studio delle dinamiche in atto. In questo lavoro viene utilizzato il software ArcGIS 9.0 della ESRI per l’analisi delle trasformazioni che hanno interessato il territorio dell’isola di Ischia dal 1975 al 2000. Costruito il database cartografico, si individuano le variazioni degli usi del suolo, utilizzando come fonti informative cartografie (CTR della Cassa del Mezzogiorno del 1975, CTP del 1998), foto aeree (1975 e 1998) e dati del progetto CORINE Land Cover (1990 e 2000). Attraverso l’impiego del DTM dell’isola ed i moduli 3D Analyst e Spatial Analyst si determinano le estensioni delle aree considerate, per procedere alla definizione quantitativa delle variazioni introdotte nell’arco di tempo considerato.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/27762
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact