L’adozione della Carta europea dei diritti fondamentali. Dall’Europa dei “mercanti” all’Europa dei “cittadini”