Rappresentatività sindacale, garanzia del dissenso e poteri del giudice