La penisola sorrentina, sin dall’antichità meta di flussi turistici significativi, si trova oggi di fronte ad un bivio importante. Continuare a privilegiare forme turistiche di massa, legate prevalentemente se non esclusivamente ad un turismo di tipo balneare, oppure cercare forme alternative che, partendo da programmmi di risanamento e riqualificazione credibili e, soprattutto, rispettosi del territorio, della cultura, della storia, delle vocazioni locali, sfruttino le straordinarie potenzialità non solo delle zone costiere ma anche di quelle interne ancora poco conosciute.

I segni del passato per la valorizzazione del presente: riqualificazione e sviluppo del territorio nella penisola sorrentina

2006

Abstract

La penisola sorrentina, sin dall’antichità meta di flussi turistici significativi, si trova oggi di fronte ad un bivio importante. Continuare a privilegiare forme turistiche di massa, legate prevalentemente se non esclusivamente ad un turismo di tipo balneare, oppure cercare forme alternative che, partendo da programmmi di risanamento e riqualificazione credibili e, soprattutto, rispettosi del territorio, della cultura, della storia, delle vocazioni locali, sfruttino le straordinarie potenzialità non solo delle zone costiere ma anche di quelle interne ancora poco conosciute.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/25069
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact