Commento agli artt. 23 (ammende)e 24 (penalità di mora) del reg. 1/2003