Sull’esistenza della scrittura doppia in epoca romana: una disputa dottrinale sul finire dell’Ottocento