RAPPORTO BANCA-IMPRESA E CRISI FINANZIARIA: QUANTO VALE L’INTENSITÀ DI RELAZIONE