Purpose of the study. Aim of this paper is to analyze how national culture affects firms’ innovative capability. Methodology. We conducted a correlation analysis between Hofstede’s cultural dimensions and firms’ capability to innovate, measured through the mean of patents registered by firms in the period 2003-2010. The analysis was conducted on a sample of 1284 firms in 21 countries. Findings. The Correlation analysis showed a significant relationship between national cultural and the firms’ innovative capability. Research limits. The analysis highlighted the necessity to investigate deeper the influence of some cultural dimensions and the influence of some possible moderating variables. Practical implications. Our analysis is of great interest for both managers and policy makers. Managers, indeed, evaluating how cultural variables impact on innovation may decide in which countries to invest to relocate their R & D activities or with which companies to cooperate to innovate. Policy makers have to understand which cultural variables affect innovation in order to plan effective policies. Originality of the study. The originality of the work lies in the focus of our study, which is one of the few contributions, which analyzes the impact of national culture on innovation at the firm level. It also highlights that the analysis of this relationship needs to be further investigated. This relationship is not direct, as suggested by the numerous contributions that occur at the country level, but mediated by other factors such as sector characteristics.

Obiettivi. Obiettivo del lavoro è analizzare come la cultura del contesto impatta sulla capacità innovativa delle imprese. Metodologia. E’ stata condotta un’analisi di correlazione tra dimensioni culturali di Hofstede (1980, 2001) e capacità di innovare delle imprese, misurata attraverso la media dei brevetti registrati dalle imprese considerate nel periodo 2003-2010. L’analisi è stata condotta su un campione di 1284 imprese in 21 paesi. Risultati. L’analisi ha evidenziato una relazione significativa tra cultura dei contesti e capacità di innovazione delle imprese. Limiti. L’analisi ha evidenziato la necessità di approfondire l’impatto e le implicazioni di alcune dimensioni culturali. E’ emersa, inoltre, l’importanza di verificare l’influenza di alcuni possibili variabili moderatrici. Implicazioni pratiche. Comprendendo quali variabili culturali impattano sull’innovazione, i manager potrebbero decidere in maniera più oculata in quali paesi investire per delocalizzare le proprie attività di R&S o con imprese di quali paesi collaborare per realizzare innovazioni. I policy maker potrebbero, invece, capire come indirizzare i propri interventi di policy comprendendo su quali variabili puntare maggiormente in una prospettiva di pianificazione di una politica innovativa a livello di paese. Originalità del lavoro. Il nostro studio è uno dei pochi contributi che analizza l’impatto della cultura nazionale sull’innovazione a livello di impresa. Esso evidenzia, inoltre, che la relazione non è diretta, come suggeriscono i numerosi contributi che la verificano a livello di paese, ma mediata da altri fattori come il settore di appartenenza.

Cultura dei contesti e innovazione tecnologica delle imprese Un’analisi cross-national

CALZA, Francesco;CANNAVALE, Chiara;PARMENTOLA, ADELE
2013

Abstract

Obiettivi. Obiettivo del lavoro è analizzare come la cultura del contesto impatta sulla capacità innovativa delle imprese. Metodologia. E’ stata condotta un’analisi di correlazione tra dimensioni culturali di Hofstede (1980, 2001) e capacità di innovare delle imprese, misurata attraverso la media dei brevetti registrati dalle imprese considerate nel periodo 2003-2010. L’analisi è stata condotta su un campione di 1284 imprese in 21 paesi. Risultati. L’analisi ha evidenziato una relazione significativa tra cultura dei contesti e capacità di innovazione delle imprese. Limiti. L’analisi ha evidenziato la necessità di approfondire l’impatto e le implicazioni di alcune dimensioni culturali. E’ emersa, inoltre, l’importanza di verificare l’influenza di alcuni possibili variabili moderatrici. Implicazioni pratiche. Comprendendo quali variabili culturali impattano sull’innovazione, i manager potrebbero decidere in maniera più oculata in quali paesi investire per delocalizzare le proprie attività di R&S o con imprese di quali paesi collaborare per realizzare innovazioni. I policy maker potrebbero, invece, capire come indirizzare i propri interventi di policy comprendendo su quali variabili puntare maggiormente in una prospettiva di pianificazione di una politica innovativa a livello di paese. Originalità del lavoro. Il nostro studio è uno dei pochi contributi che analizza l’impatto della cultura nazionale sull’innovazione a livello di impresa. Esso evidenzia, inoltre, che la relazione non è diretta, come suggeriscono i numerosi contributi che la verificano a livello di paese, ma mediata da altri fattori come il settore di appartenenza.
978-88-907394-3-9
Purpose of the study. Aim of this paper is to analyze how national culture affects firms’ innovative capability. Methodology. We conducted a correlation analysis between Hofstede’s cultural dimensions and firms’ capability to innovate, measured through the mean of patents registered by firms in the period 2003-2010. The analysis was conducted on a sample of 1284 firms in 21 countries. Findings. The Correlation analysis showed a significant relationship between national cultural and the firms’ innovative capability. Research limits. The analysis highlighted the necessity to investigate deeper the influence of some cultural dimensions and the influence of some possible moderating variables. Practical implications. Our analysis is of great interest for both managers and policy makers. Managers, indeed, evaluating how cultural variables impact on innovation may decide in which countries to invest to relocate their R & D activities or with which companies to cooperate to innovate. Policy makers have to understand which cultural variables affect innovation in order to plan effective policies. Originality of the study. The originality of the work lies in the focus of our study, which is one of the few contributions, which analyzes the impact of national culture on innovation at the firm level. It also highlights that the analysis of this relationship needs to be further investigated. This relationship is not direct, as suggested by the numerous contributions that occur at the country level, but mediated by other factors such as sector characteristics.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
paper sinergie proceeding.pdf

non disponibili

Licenza: DRM non definito
Dimensione 440.37 kB
Formato Adobe PDF
440.37 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/21832
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact