Bioetanolo, il carburante del futuro dai batteri estremofili