Il lavoro prende in esame l'unico romanzo ambientato a Napoli dell'autore francese con l'intento di mostrare come esso rompa con la visione tradizionale dell'inferno delineandosi nella sua indiscussa matrice partenopea.

Napoli vista da Laurent Gaudé

PETRILLO, Maria Giovanna
2009-01-01

Abstract

Il lavoro prende in esame l'unico romanzo ambientato a Napoli dell'autore francese con l'intento di mostrare come esso rompa con la visione tradizionale dell'inferno delineandosi nella sua indiscussa matrice partenopea.
978-88-88688-47-3
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11367/19353
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact