Il lavoro prende in esame l'unico romanzo ambientato a Napoli dell'autore francese con l'intento di mostrare come esso rompa con la visione tradizionale dell'inferno delineandosi nella sua indiscussa matrice partenopea.

Napoli vista da Laurent Gaudé

PETRILLO, Maria Giovanna
2009

Abstract

Il lavoro prende in esame l'unico romanzo ambientato a Napoli dell'autore francese con l'intento di mostrare come esso rompa con la visione tradizionale dell'inferno delineandosi nella sua indiscussa matrice partenopea.
978-88-88688-47-3
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11367/19353
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact