Sul calcolo dell'ondulazione geoidica con misure GPS ed astronomiche