Dan Rodrick nel suo recente volume "Straight talk on trade: ideas for a sane world economy" (2017), sostiene la necessità d'implementare politiche industriali capaci di di creare lavori con un impatto sociale positivo, indicando proprio l'UE come ambito geopolitico di sviluppo privilegiato per l'implementazione di tali nuove professionalità. Il regolamento approvato dalla Commissione UE che impone agli Stati membri di "assicurare le buone condizioni ecologiche dei corsi d'acqua entro il 2027" insieme con i numerosi piani d'intervento approvati nell'area della riqualificazione del verde pubblico e dell'utilizzo di fonti energetiche alternative, pone le condizioni per lo sviluppo di nuove professioni legate al green e dunque socialmente positive. La questione dei "Good Jobs" viene poi riproposta anche in uno studio della Brookings Institution di Washington che li individua quali strumento di perequazione delle disuguaglianze nelle regioni in ritardo di sviluppo e di rilancio delle periferie. Il contributo intende appunto esplorare le opportunità insite nel cambiamento verde che coinvolgerà il Continente, con particolare considerazione per le connesse geografie a scala italiana.

"Good Jobs", "Good life", per la EU new Generation

D'Aponte V
2021

Abstract

Dan Rodrick nel suo recente volume "Straight talk on trade: ideas for a sane world economy" (2017), sostiene la necessità d'implementare politiche industriali capaci di di creare lavori con un impatto sociale positivo, indicando proprio l'UE come ambito geopolitico di sviluppo privilegiato per l'implementazione di tali nuove professionalità. Il regolamento approvato dalla Commissione UE che impone agli Stati membri di "assicurare le buone condizioni ecologiche dei corsi d'acqua entro il 2027" insieme con i numerosi piani d'intervento approvati nell'area della riqualificazione del verde pubblico e dell'utilizzo di fonti energetiche alternative, pone le condizioni per lo sviluppo di nuove professioni legate al green e dunque socialmente positive. La questione dei "Good Jobs" viene poi riproposta anche in uno studio della Brookings Institution di Washington che li individua quali strumento di perequazione delle disuguaglianze nelle regioni in ritardo di sviluppo e di rilancio delle periferie. Il contributo intende appunto esplorare le opportunità insite nel cambiamento verde che coinvolgerà il Continente, con particolare considerazione per le connesse geografie a scala italiana.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11367/100514
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact